2 - 1
Tempo pieno

Riepilogo

SAMPDORIA 2-1 POMIGLIANO
[BOGLIASCO (GE), 11-09-2022 | “TRE CAMPANILI” | ore 12.30]

Una buona gara quelle delle pantere che escono sconfitte dal “Tre Campanili” di misura. Una buona prova condizionata da alcune decisioni arbitrali e due mancate concessioni di calci di rigore.

BOGLIASCO (GE) – Una splendida giornata di sole accoglie le pantere nella prima trasferta dell’anno a Bogliasco contro la Sampdoria. Si riparte dopo la sosta per le nazionali, si riparte dopo la sconfitta interna con la Roma, si riparte alla ricerca dei primi punti in campionato, Si riparte affrontando una squadra in salute reduce dal successo di Sassuolo e vogliosa di far crescere la propria classifica. Romaniello ritrova Tati tra le disponibili ed utilizzabili dal primo minuto con una Martinez migliorata fisicamente, ex di giornata insieme a Novellino, Rizza e Battelani ultima arrivata nella squadra granata che partirà dalla panchina. Iniziativa Pomigliano al 6’ con uno spunto di Novellino, cross indirizzato a Tati, ma brava Tampieri a bloccare. Risposta Samp con Gago con colpo di testa di Baldi e deviazione in angolo. Passa il Pomigliano al 10’ con Tati che conquista, difende palla e beffa Tampieri sul primo palo. Pantere in vantaggio. Dopo la rete del Pomigliano solo conclusioni dal limite per la Sampdoria con Rincon e Conc; due tiri telefonati per le mani di Cetinja. Vicino al raddoppio il Pomigliano con Martinez, brava a procurarsi lo spazio giusto per battere a rete, ma il pallone accarezza il palo terminando sul fondo (22’). Pomigliano in partita. La Sampdoria sfrutta al meglio un calcio di punizione dai venti metri. Spinelli calcia forte e indirizza la sfera sotto la traversa. 1-1 al 24’. Pericolosa la Samp al 34’ ancora su punizione: Rincon per la testa di Pisani con Cetinja a smanacciare con qualche difficoltà e palla allontanata definitivamente da Passeri. Azione dubbia su Di Giammarino trattenuta vistosamente da Oliviero: azione giudicata non fallosa. Sul prosieguo ancora Di Giammarino dal limite e palla bloccata da Tampieri. Dopo due minuti di recupero si va al riposo. Un risultato di parità che va stretto al Pomigliano per il gioco espresso e le occasioni create.

Ripresa che riparte con la squadra di Cincotta che sostituisce Conc con Regazzoli e Cuschieri con Re. Al 47’ la Sampdoria va vicina al vantaggio con Tarenzi che di rimpallo colpisce la traversa. Ripartenza da una incertezza e Gago calcia alto di poco sopra la traversa. Martinez al 13’ tenta il tiro a giro ma una Tampieri superlativa mette in angolo. Corelli in mostra al 15’: si procura lo spazio per il tiro dopo aver saltato due avversarie e calcia un diagonale velenoso che si perde in angolo. Un minuto e Novellino chiude una ripartenza costringendo Tampieri ancora a rifugiarsi in corner. Al 67’ la svolta: Konat atterra in area Tarenzi per il rigore che Rincon sigla. Samp in vantaggio. Al 76’ancora un fallo in area ai danni del Pomigliano: Ferrario trattenuta e messa giù ancora tutto regolare per il direttore di gara. Al 91’ ci Prova Corelli dal limite con tiro che termina alto. Ultimi fuochi di una gara che vede le ragazze di Romaniello lasciare il campo a testa alta. Buona crescita di squadra in attesa del rientro dei tasselli mancanti che potrebbero completare l’organico a disposizione di Nicola Romaniello. Al momento solo applausi ma ancora classifica ferma a quota zero.

Tabellino

SAMPDORIA: Tampieri, Spinelli, Conc (dal 46’ Regazzoli), Cuschieri (dal 46’ Re), Rincon (dal 85’ Seghir), Oliviero (dal 60’ De Rita), Pisani, Baldi, Tarenzi (dal 70’ Cedeno), Gago, Giordano. A disp.: Odden, Panzeri, De Rita, Battistini, Pettenuzzo. All.: Antonio Cincotta.

POMIGLIANO: Cetinja, Fusini, Konat, Passeri, Corelli, Tati, Rizza (dal 70’ Battelani), Martinez, Di Giammarino (dal 70’ Gallazzi), Ferrario, Novellino. A Disp.: Fierro, Barretta, Apicella, Rabot

63, Manca, Rocco, Miotto. All.: Nicola Romaniello.

ARBITRO: Alessandro Di Graci di Como
ASSISTENTI: Daniel Cadirola di Milano, Alessandro Cassano di Saronno
QUARTO UOMO: Davide Bonomo di Collegno

RETI: 10’ Tati (P), 24’ Spinelli (S), Rincon (r S)

NOTE: Giornata calda, terreno di gioco in erba sintetica. Angoli 3-4 Ammonite: Conc (S), Re (S) Romaniello (P), Fusini (P) Recupero: 2’ pt 5’ st

Dettagli

Data Ora Lega Stagione Tempo pieno
11 Settembre 2022 12:30 SERIE A TIMVISION 22-23 2022-23 90'

Risultati

SquadraPrimo tempoGoals
Sampdoria22
Pomigliano CF11

Pomigliano CF

7ALICE CORELLI Attaccante
20ANA LUCIA MARTINEZ MALDONADO Attaccante
5ANGELA PASSERI Difensore
33DEBORA NOVELLINO Difensore
16FEDERICA RIZZA Difensore
4KATARZYNA KONAT Difensore
3MARTINA FUSINI Difensore
1SARA CETINJA Portiere
10SENA DAS NEVES TATIELY CRISTINA Centrocampista
8VALENTINA GALLAZZI Centrocampista
21VIRGINIA DI GIAMMARINO Centrocampista
28ZHANNA FERRARIO Centrocampista
Goal
2
1
Assists
0
0
Ammonizioni
0
0
Espulsioni
0
0

KO FT